Progetti

Via Fermi

Il progetto riguarda l’intervento di ristrutturazione edilizia consistente nella demolizione di due corpi di fabbrica esistenti e la ricostruzione di un nuovo fabbricato ad uso residenziale.
Il principio ispiratore della progettazione dell’edificio è la volontà di realizzare un fabbricato con caratteri contemporanei e di livello prestazionale elevato in termini di qualità dell’abitare e di comportamento energetico dell’involucro, nel rispetto delle caratteristiche di pregio del sito di intervento.
Il progetto prevede la costruzione di un sistema edificio NZEB (Near to Zero Energy Building), con struttura in latero-cemento, rivestimento a cappotto, caratterizzato da ampi balconi e terrazzi.
L’edificio sarà caratterizzato da una notevole valenza dal punto di vista energetico, con involucro altamente efficiente. Grazie alla qualità dell’involucro (coibentazione e ombreggiamenti) si avranno dei fabbisogni per la climatizzazione molto bassi come indicato dalla Direttiva sui Near to Zero Energy Buildings; oltre a questo si provvederà a coprire con fonti rinnovabili, la piccola quantità di energia necessaria per la climatizzazione invernale ed estiva, per la produzione di acqua calda sanitaria mediante generatori installati in ogni unità immobiliare.

Sito internet: www.schibuolacostruzioni.it
Committente: Schibuola Costruzioni S.R.L.
Periodo svolgimento: 2020 - in corso